Progetti sanitari in archivio

Progetti sanitari in archivio

Progetto Galeno: Farmacie in Africa

DOVE: Djamboutou – Cameroun- Ndjamena - Chad

galeno

Progetto realizzato in collaborazione con A.P.P.A. (Aid Progress Phamrmacist Agreement) della Facoltà di Farmacia dell' Universita di Torino.
Sono stati realizzati due laboratori di farmacia galenica: il primo presso l'ospedale CUMSE "Notre Dame des Apôtres" in Cameroun e il secondo laboratorio presso l'ospedale "Buon Samaritano" di Ndjamena, in Chad.

Leggi tutto

CAMMINA CON NOI

DOVE: MOUDA- MAROUà- CAMEROUN

Un laboratorio di Ortesi nel cuore dell'Africa

Cammina con Noi è parte di un più vasto programma di sviluppo umano e sociale che CUMSE sta portando avanti nel dipartimento del Mayo-Kani nella regione dell'Estremo Nord del Camerun.
L'intervento qui presentato, della durata di 24 mesi, ha l'obiettivo di contribuire al miglioramento delle condizioni di vita delle persone, in prevalenza bambini e ragazzi, con disabilità fisica attraverso processi di assistenza, riabilitazione e integrazione degli stessi nelle comunità locali.
Il progetto, in particolare, intende rafforzare il ruolo svolto sul territorio dalla Fondation Bethléem di Mouda in modo che l'équipe locale acquisisca le competenze tecniche, gestionali e rieducative appropriate per svolgere un intervento continuativo nel settore della produzione, fornitura e manutenzione di presidi ortoprotesici, nonché della riabilitazione delle persone che verranno dotate di simili impianti.

Leggi tutto

Telemedicina in Ciad

telemedicina in ciad

Telemedicina in Ciad

Fondazione CUMSE In Ciad

Fondazione CUMSE ha lanciato un progetto di telemedicina nell’ospedale Bon Samaritain in Ciad.

Il progetto, sviluppato presso il Centro Ospedaliero Universitario situato nella città di N’djamena, è focalizzato in particolare sulla telepatologia, sulla teleradiologia e sulla telecardiologia.

Per realizzare questo servizio di telemedicina è stata indispensabile la formazione di personale locale; a questo scopo sono stati organizzati dei corsi specifici presso l’Ospedale ma anche simposi on‐line utilizzando l’e‐learning.

Attraverso la comunicazione di dati, immagini e video in tempo reale è stata offerta ai medici la possibilità di consulto con più operatori in tempo reale e differito e la creazione di un database con numerose funzionalità quali statistiche, diagnosi, ecc. Inoltre, grazie alla connessione satellitare, è possibile superare gli attuali problemi di cattiva comunicazione, utilizzando il sistema voip di telefonia digitale ed internet annullando costi enormi.

In futuro, grazie alla versatilità del sistema installato, la Fondazione avrà la possibilità di implementare il servizio con altre specialità (oculistica, endoscopia, ecografia), e avrà la possibilità di raggiungere poli sanitari periferici, offrendo servizi che fino ad oggi erano disponibili solo nei grandi ospedali cittadini.

logo cumse bianco rosso

diventa volontario

In questo sito facciamo uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione dei nostri visitatori