• via Cantore 19, Cinisello Balsamo (MI), 20092
  • +39 026175658
  • comunicazione@cumse.it

30000

NEEDED DONATION
PHASES
15%

4500

COLLECTED DONATION
In

Cammina Con Noi

Un laboratorio di ortesi nel cuore dell’Africa per aiutare la riabilitazione di bambini e giovani con disabilità.

Contesto del progetto

Cammina con Noi è parte di un più vasto programma di sviluppo umano e sociale che CUMSE sta portando avanti nel dipartimento del Mayo-Kani nella regione dell’Estremo Nord del Camerun.
L’intervento, nella sua programmazione iniziale della durata di 24 mesi e successivamente prolungato, ha l’obiettivo di contribuire al miglioramento delle condizioni di vita delle persone, in prevalenza bambini e ragazzi, con disabilità fisica attraverso processi di assistenza, riabilitazione e integrazione degli stessi nelle comunità locali.

Beneficiari

L’intervento della Fondazione si distingue in particolare per la sua capacità di accogliere i bambini disabili abbandonati e di coinvolgere la popolazione intorno ai problemi dei bambini disabili, realizzando corsi di formazione professionale, offrendo sostegno concreto per salvaguardare i loro diritti e metterli nelle condizioni di poter accedere a un avvenire migliore.

Obiettivi

Il progetto intende rafforzare il ruolo svolto sul territorio dalla Fondation Bethléem di Mouda in modo che l’équipe locale acquisisca le competenze tecniche, gestionali e rieducative appropriate per svolgere un intervento continuativo nel settore della produzione, fornitura e manutenzione di presidi ortoprotesici, nonché della riabilitazione delle persone che verranno dotate di simili impianti.

Dal 1997, la Fondation Bethléem è un’opera sociale privata con scopo non lucrativo legalmente riconosciuta dal Ministero degli Affari Sociali Camerunese. Creata da padre Danilo Fenaroli (PIME) interviene nelle zone del progetto con azioni volte all’integrazione di bambini e giovani con disabilità, attraverso la riabilitazione fisica, l’inserimento nelle scuole pubbliche e la formazione professionale.

Obiettivo strategico generale del progetto è quello di promuovere l’inclusione sociale delle persone disabili (in particolare bambini e ragazzi) dei villaggi del Dipartimento di Mayo Kani nelle comunità locali di riferimento attraverso la definizione di percorsi di riabilitazione individuale che prevedano:

  • Produzione e dotazione di presidi ortoprotesici,
  • Riabilitazione ortopedica,
  • Accompagnamento psicologico delle persone disabili,
  • Formazione del personale tecnico locale (artigiani, tecnici ortopedici, riabilitatori).

Partner

Il progetto è realizzato grazie al contributo del Rotary Club: la sezione Cinisello-Sesto contribuisce con l’acquisto di tutte le attrezzature e il materiale necessatrio alla produzione delle protesi.

Azioni

Risultati ottenuti

In relazione agli specifici obiettivi, nel corso dei primi 24 mesi di durata del progetto abbiamo creato ed avviato un laboratorio di ortesi e formato 5 persone per un totale di più di 400 utenti trattati.

E adesso?

Il prossimo passo consiste nella realizzazione di un censimento delle disabilità a livello distrettuale che permetta di organizzare in maniera ancora più efficiente l’assistenza.